La Serie D interrompe la serie negativa vincendo a Massa

17-11-2019 21:45 -

VIVIQUERCIOLI MASSA - ELSASPORT 1-3
(22-25 25-18 19-25 22-25)


Vittoria scaccia-crisi per l'ElsaSport che passa per 3-1 sul campo del ViviQuercioli Massa.
Si trattava di una sfida tra due squadre attualmente nel fondo della classifica; alla luce di questo risultato le valdelsane raggiungono proprio ViviQuercioli a quota 4 punti e si lasciano alle spalle Filattiera (3 pt.) e Cecina, fanalino di coda con 1 punto.
La partita non è stata bellissima dal punto di vista tecnico ma abbastanza intensa e combattuta, l'ElsaSport è apparsa superiore alle avversarie anche se non hai mai dato fino in fondo l'impressione di avere il pieno controllo della gara pur giungendo comunque alla vittoria.
Coach Cervigni si affidava inizialmente alla diagonale Rosi-Vannini supportata sugli esterni da Rossi-Lo Fiego e al centro da Matteuzzi-Bandini, con Pasquinucci in cabina di regia difensiva.
Il primo set vedeva un avvio di gara molto equilibrato, poi ViviQuercioli allungava con decisione e costringeva Cervigni a chiedere il primo time-out sul preoccupante punteggio di 12-17. Un ottimo turno in battuta di Bandini rimetteva in moto le biancorossoblu portandole addirittura in vantaggio, sul 18-17.
Si andava poi punto a punto fino al 22-22 allorquando ElsaSport riusciva a chiudere il set con tre punti consecutivi.
Nel secondo parziale si assisteva fin da subito ad una reazione veemente di ViviQuercioli che guadagnava 2/3 punti di vantaggio e poi metteva a segno un break importante sul 12-14, portandosi sul 12-18. Malgrado un cambio negli esterni ElsaSport non trovava la giusta reazione e si fermava a quota 18.
La terza frazione vedeva ElsaSport serrare le fila e schiarirsi le idee. Dopo un avvio equilibrato le valdelsane prendevano via via campo, dal 18-16 allungavano con decisione sul 21-17 e senza mollare la presa chiudevano con autorità 25-19.
Nel quarto set si assisteva ad una buona partenza di ElsaSport che inizialmente sembrava aver il pieno controllo della frazione (5-2, poi 8-5 e 10-6). Le valdelsane arrivavano fino al rassicurante vantaggio di 14-8, poi avevano una pausa che consentiva a ViviQuercioli di provare una rimonta.
Le biancorossoblu con un nuovo strappo si portavano sul 17-13 e poi sul 20-15. Di nuovo ViviQuercioli provava a forzare il rientro portandosi sul 22-18 e poi sul 23-21, ma ElsaSport si ricompattava quel tanto che era sufficiente a chiudere il set 25-22.
Davvero importante questa vittoria esterna per l'ElsaSport, tanto per la classifica quanto e forse soprattutto per il morale e la tranquillità della squadra.
Le 4 sconfitte patite nelle prime quattro gare di campionato erano arrivate a seguito di prestazioni comunque positive ma pur sempre di sconfitte si trattava.
A questo punto era davvero necessario finalizzare un risultato positivo anche dal punto di vista della classifica.
Il prossimo impegno vedrà le ragazze valdelsane affrontare tra le mura amiche l'Ecoresort Donoratico, team di pari grado in classifica con 4 punti, e dovranno assolutamente sfruttare questa buona occasione per consolidare quello che speriamo sarà un trend positivo di lungo corso.

TABELLINO:

VIVIQUERCIOLI MASSA
Arcolini, Bagnoli, Bernardini, Bertuccelli, Capitanini, Endrizzi, Fusani, Gianfranceschi, Leverotti, Mosconi, Petacchi, Pisani, Tomaino
All. Silvia Angelini

ELSASPORT VOLLEY
Rosi (3), Rossi (15), Matteuzzi (7), Vannini (8), Lo Fiego (12), Bandini (15), Pasquinucci (L1), Mainardi (0), Pantani (L2)
N.E.: Coppola, Mazzoni, Raho
All. Isaia Cervigni


Arbitro: Costabile di Lucca


Fonte: av