Vittoria per la "D" sul campo di Riotorto, sofferta quanto meritata

09-02-2020 15:43 -

RIOTORTO MARE VERDE - ELSASPORT VOLEY 2-3
(22-25 22-25 25-20 26-24 15-17)

Le ragazze dell'Elsasport ottengono una vittoria preziosa quanto sofferta sul non facile campo di Riotorto, squadra che in classifica le sopravanzava di parecchio ma che è stata alla fine piegata dalle combattività e dalla voglia di vittoria delle biancorossoblu.
Resta un pizzico di rimpianto per non aver ottenuto il risultato da tre punti come invece poteva certamente essere, visto il vantaggio di due set a zero che le valdelsane avevano meritatamente costruito senza riuscire però a finalizzarlo; ma comunque sempre di una vittoria si tratta, e una vittoria i cui effetti sulla classifica e sul morale delle ragazze saranno senz'altro positivi.
Oltretutto Elsasport ha dovuto scontare anche l'assenza per infortunio di capitan Lo Fiego, ma lo spirito di gruppo la compattezza e la capacità di aiutarsi l'un l'altra hanno saputo rimediare anche a questa mancanza.

Coach Cervigni sceglieva come starting-six la diagonale Rosi-Vannini con Matteuzzi-Bandini al centro, il supporto sugli esterni di Mainardi-Rossi e Pasquinucci in regia difensiva.
I primi due set avevano uno svolgimento abbastanza simile tra di loro: grande equilibrio tra le due squadre nell'efficacia del gioco e di conseguenza nel punteggio, poi giunti oltre la barriera psicologica dei 20 punti sia nel primo che nel secondo parziale Elsasport riusciva ad allungare quel tanto che bastava a piegare la resistenza di Riotorto.
Identici i punteggi finali, 25-22 per Elsasport.

Nel terzo set arrivava puntuale la reazione delle biancoblu avversarie che prendevano ben presto il largo (Cervigni spendeva i due time-out sul 4-1 e sul 10-5 Riotorto senza trarne gran giovamento).
Una tardiva reazione delle valdelsane ricuciva solo parzialmente lo svantaggio accumulato, e il punteggio si fissava sul 25-20.

Il quarto set è stato quello più incerto fino alla fine, Riotorto aveva un avvio leggermente migliore e fino a metà frazione conservava un lieve vantaggio di 1/2 punti senza perà mai riuscire ad allungare in maniera decisiva.
Sul 15-13 però Elsasport grazie ad un buon turno in battuta di Mainardi si portava sul 16-18, arrivando ad aver poi fino a tre punti di vantaggio sul 18-21.
Non era però finito poiché Riotorto riusciva ad impattare sul 21-21.
Elsasport sul 22-23 metteva a segno un break issandosi sul 22-24 ma non finalizzava i due match-point, quindi Riotorto otteneva quattro punti consecutivi frutto di palloni ben giocati, qualche errore di troppo delle nostre ragazze e forse anche un'infelice decisione arbitrale che fissava il punteggio sul 26-24 e di conseguenza sul 2-2.

Le ragazze di coach Cervigni accusavano comprensibilmente il colpo e il tie-break vedeva Riotorto padrone del campo (4-1, poi 9-2).
Sull'11-5 restavano davvero poche speranze per le valdelsane, ma qualcosa di colpo si riaccendeva e cominciava a prender forma l'improbabile.
Il turno in battuta di Rossi riduceva lo svantaggio da 11-6 a 12-9, il divario si riduceva ad un solo punto (12-11) nel turno in battuta di Bandini e infine avveniva il sorpasso: due match-point sul 13-14 e sul 14-15 non venivano finalizzati ma quello sul 15-16 (il quinto della partita) invece sì, ed esplodeva la meritata gioia tra le ragazze in campo ed i fedelissimi in tribuna.

Con questa vittoria Elsasport raggiunge quota 18 punti e il vantaggio sulla terzultima sale a 7 punti, non è un divario ancora rassicurante ma si comincia a respirare.
Il calendario vede altre tre partite molto difficili, a cominciare dall'incontro casalingo di sabato prossimo con la capolista Consani Grosseto; seguiranno le trasferte di Cascina e Nottolini, squadre che anch'esse si trovano nei quartieri alti della classifica.
Ma dopo la vittoria di Riotorto è auspicabile che le ragazze valdelsane abbiano finalmente preso atto che non ci sono partite impossibili in cui si è sconfitti in partenza, a patto di porsi in campo con il giusto piglio, la necessaria umiltà e la dovuta unità di squadra.
Tutti al PalaGiglioli quindi, sabato prossimo 15 febbraio ore 21,15 a tifare Elsasport.

TABELLINI

RIOTORTO MARE VERDE
Balestrucci, Diop, Giuggioli, Saggini, Togni, Farruggio, Bianchi, Vivarelli, Agostini, Cappellini, Camerini, Belli, Taddei

ELSASPORT VOLLEY
Rosi 4, Mainardi 14, Matteuzzi 10, Vannini 15, Rossi 20, Bandini 11, Pasquinucci 1 (L), Coppola 1, Pantani 0, Mazzoni 0
N.E.: Raho, Scappini

Arbitro: Barsottini S. (San Vincenzo)